FORUM MEDICINA VETERINARIA UNIBA
Ciao, bentrovato/a sul forum degli studenti di medicina veterinaria di Bari!!!


Se non sei ancora registrato fallo adesso: SCEGLI NOME E PASSWORD, TI ARRIVERA' UN' e-mail all'indirizzo che hai scelto, conferma la registrazione tramite il link e subito potrai iniziare a navigare ed usufruire pienamente del forum.

BUON PROSEGUIMENTO E SOPRATTUTTO BUONO STUDIO!

urgeeenteee

Andare in basso

urgeeenteee Empty urgeeenteee

Messaggio Da selly il Ven Mar 18, 2011 9:42 am

salve ragazzi, sono in crisi a causa del passo del cavallo....qualcuno saprebbe spiegarmi semplicemente e, magari, con qualche esempio, fase craniale e caudale del passo? dagli appunti e dai libri ci sono le solite definizioni, vorrei una cosa chiara, passo x passo...
ringrazio chiunque riesca a chiarirmi le idee!! Gratitudine

selly
Novizio
Novizio

Femmina Numero di messaggi : 61
Gratitudine : 17
Data d'iscrizione : 09.10.09
Età : 32

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

urgeeenteee Empty Re: urgeeenteee

Messaggio Da pointofview il Ven Mar 18, 2011 10:09 am

selly ho capito l'urgenza, ma manca corso di laurea e nome dell'esame.

_________________
La scienza compie un suicidio quando adotta un credo.
Thomas Henry Huxley
pointofview
pointofview
Moderatore
Moderatore

Maschio Numero di messaggi : 1582
Gratitudine : 668
Data d'iscrizione : 13.06.09
Località : Bari
Umore : decisamente acqueo

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

urgeeenteee Empty Re: urgeeenteee

Messaggio Da juliet il Ven Mar 18, 2011 10:40 am

Selly credo tu ti riferisca a semeiotica chirurgica, in funzione delle zoppie!?la definizione della Valastro nel riferire la fase craniale e caudale qualche lezione fa sono state riferendosi all'arco che disegna ciascun arto in veduta laterale del passo, e che in condizioni fisiologiche risulta regolare e non spigoloso, ma neanche strisciante a terra:
Fase CRANIALE dall'orma del controlaterale in appoggio fino all'appoggio al termine dell'arco dell'arto che stiamo osservando.consideriamo quindi praticamente la fase di levata dell'arto fino all'appoggio al suolo facendolo partire dall'appoggio del controlaterale perchè sarebbe difficile segnare un punto in aria.
Fase CAUDALE stavolta consideriamo la porzione dell'arco dall'orma del controlaterale in appoggio al termine dell'arco posteriormente.
Spero di essere stata corretta ed utile, ad goni modo vai a vedere questo link, magari ti può essere utile
http://www.federica.unina.it/medicina-veterinaria/semeiotica-chirurgica-veterinaria/esame-clinico-apparato-locomotore-cavallo/

juliet
Novizio
Novizio

Femmina Numero di messaggi : 55
Gratitudine : 75
Data d'iscrizione : 11.11.10
Località : Bari
Umore : vacqueo

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

urgeeenteee Empty Re: urgeeenteee

Messaggio Da Latika il Ven Mar 18, 2011 11:47 am

sally:
1)fase craniale o anteriore del passo: caratterizzata dal posizionamento dell'arto che culmina con il momento in cui lo stesso viene a contatto con il suolo.
2)fase caudale o posteriore del passo: caratterizzata dallo spostamento del peso corporeo e che culmina con il sollevamento dell'arto che lascia l'appoggio.

non dimenticare la fase di oscillazione.

brevi ma incisive, credo le piaccia cosi.
Latika
Latika
VeterinaryImportantPerson
VeterinaryImportantPerson

Femmina Numero di messaggi : 577
Gratitudine : 183
Data d'iscrizione : 10.04.09
Età : 30
Località : Bari
Umore : molto altalenante

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum