FORUM MEDICINA VETERINARIA UNIBA
Ciao, bentrovato/a sul forum degli studenti di medicina veterinaria di Bari!!!


Se non sei ancora registrato fallo adesso: SCEGLI NOME E PASSWORD, TI ARRIVERA' UN' e-mail all'indirizzo che hai scelto, conferma la registrazione tramite il link e subito potrai iniziare a navigare ed usufruire pienamente del forum.

BUON PROSEGUIMENTO E SOPRATTUTTO BUONO STUDIO!

Problema occhio e linfonodi. Forse reazione allergica all'antibiotico

Andare in basso

290912

Messaggio 

Problema occhio e linfonodi. Forse reazione allergica all'antibiotico




Vorrei tanto avere un consiglio da Voi, su quello che sta passando la mia boxerina di 5 anni.
Circa 15 giorni fa ha avuto problemi ad una zampa dopo aver scavato una buca, la zampa si è gonfiata e lei non la appoggiava il giorno dopo ha perso un’unghia e tutto si è risolto ed ha cominciato subito a stare meglio, il veterinario mi ha prescritto antibiotico synulox 500 via bocca per 7 giorni e gentamicina in pomata.
E qui iniziano i problemi… il synulox riesco a darglielo per 3 giorni poi comincia a rifiutarmelo vomitando sia antibiotico che cibo, quindi interrompo la somministrazione informando il veterinario.
La zampa comincia a guarire bene.
Dopo circa due giorni noto che il cane fa fatica a deglutire e ha un occhio che comincia a diventare un po’ strabico (noto l’iride più spostato verso l’esterno, verso l’orecchio per intenderci e una maggiore parte bianca invece verso l’interno)
La visita dal veterinario rivela che il cane ha i linfonodi del collo ingrossati e che, seppur l’occhio “butti” di lato, la visibilità è buona (anche se io credo abbia il campo visivo limitato verso di lato, se gli porgo una cosa davanti al naso il cane gira la testa per vederla) ho concordato con il veterinario la cura: 2 pastiglie di antiinfiammatorio rymadil per 10 giorni (abbiamo concordato di non somministrare antibiotici per paura che il tutto sia stato scatenato da una reazione al synulox).
Dopo qualche giorno di rymadil sembra che la deglutizione migliori ma l’occhio mi sembra peggiorare (non nell’aspetto ma nella limitazione del campo visivo).
Premetto che il cane è sempre di buon carattere e mangia con appetito, anche se lentamente, vedo però che risente della limitazione visiva in quanto si muove più lentamente e con circospezione.
Sarei grata di qualsiasi indicazione possiate darmi. Un grasso ringraziamento

chiara01
Siate carini con me sono i miei primi messaggi...

Numero di messaggi : 1
Gratitudine : 0
Data d'iscrizione : 29.09.12

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Condividi questo articolo su: diggdeliciousredditstumbleuponslashdotyahoogooglelive

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum