FORUM MEDICINA VETERINARIA UNIBA
Ciao, bentrovato/a sul forum degli studenti di medicina veterinaria di Bari!!!


Se non sei ancora registrato fallo adesso: SCEGLI NOME E PASSWORD, TI ARRIVERA' UN' e-mail all'indirizzo che hai scelto, conferma la registrazione tramite il link e subito potrai iniziare a navigare ed usufruire pienamente del forum.

BUON PROSEGUIMENTO E SOPRATTUTTO BUONO STUDIO!

Consigli per il futuro

Andare in basso

Consigli per il futuro

Messaggio Da dario.guirreri il Gio Gen 17, 2013 10:28 pm

Salve a tutti sono nuovo del forum ,
Mi chiamo Dario, fin da piccolo ho sempre desiderato di diventare un medico veterinario , e mi fa piacere di aver trovato un sito dove posso attingere consigli e informazioni utili .
Come già detto ho sempre avuto da quando avevo 6anni questa cosa in testa ,quest'anno ho provato il test di ammissione e facendomi prendere dal panico non ho superato il test superando quello di infermieristica,ma va bene .Adesso non starei qui a domandarmi se faccio bene a pensarci o se solo dovrei mettere fine a quello a cui tenevo facendomene una ragione .Abito in Sicilia , dove il medico veterinario spesso è sottovalutato, i medici veterinari non fanno una vita agiata dove abito, perchè la domanda della prestazione è poca rispetto a chi ne richiede ciò causato da un esubero di veterinari nel territorio .In questi mesi ho fatto varie ricerche ,surfing in vari siti ,gazzette per chiarirmi le idee ,per le future prospettive di un medico veterinario .Ebbene non sò cosa pensare e soprattutto cosa fare , quello che ho trovato su internet non mi è piaciuto ,poca prospettiva di lavoro , eccesso di veterinari ,fuga di cervelli per trovare lavoro ..Insomma aiutatemi in questa mia eterna indecisione ,chiarite i miei dubbi circa quasi sopra citato ..Grazie di cuore

dario.guirreri
Siate carini con me sono i miei primi messaggi...

Numero di messaggi : 4
Gratitudine : 0
Data d'iscrizione : 17.01.13

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Consigli per il futuro

Messaggio Da AndreaPerrottaAdmin il Gio Gen 17, 2013 11:02 pm

Ciao Dario, benvenuto sul forum.
Posso immaginare come ti senta, leggendo svariate cose demotivanti in rete, come eccesso di veterinari... ricordo che c'era un articolo che parlava di come gli studenti di veterinaria fossero gli studenti più depressi, tra le cause c'era anche il fatto che studiamo per diventare veri e propri medici e delle volte non veniamo considerati come tali. Abiti in Sicilia e dici che c'è poca richiesta...
Beh... guarda il primo anno ad uno dei miei primi esami sotto la sfilza di nomi di un risultato di un test scritto c'era la scritta a penna "A che bello altri 100 disoccupati...."... Quindi un po' tutti abbiamo dovuto elaborare una schermatura da questi messaggi negativi.
Adesso, rifletti bene:
Hai sempre avuto il sogno di diventare un medico veterinario, questo significa che avevi un obiettivo, adesso, puoi vedere se per la tua mente quell'obiettivo è realizzabile.
Il rispetto che gli altri avranno per te a seconda della professione che scegli non so fino a che punto può essere affar tuo, anche l'opinione riguardo il prestigio di un medico veterinario... Se davvero in Sicilia non c'è richiesta puoi andare altrove.
Puoi utilizzare una scala di priorità. Per te è più importante l'opinione degli altri? Per te è più importante cosa ti accende di passione? Per te è più importante rimanere in Sicilia?
Gli stati di demotivazione e gli ostacoli saranno presenti per tutto il tuo percorso universitario ed anche oltre...
Non ho fatto nessun riferimento al denaro?! Se offri un servizio, nel modo giusto, nel posto giusto, seguendo la tua strada, il denaro deve arrivare per forza poiché è il modo sociale per dirti "GRAZIE!".
Fai la scelta che reputi giusta, per te!

_________________
Veterinaria sul Forum
https://www.forumveterinariauniba.com
avatar
AndreaPerrottaAdmin
Admin
Admin

Maschio Numero di messaggi : 1598
Gratitudine : 437
Data d'iscrizione : 02.04.09
Età : 30
Località : Valenzano
Umore : acqueo o vitreo?!

Visualizza il profilo http://forumveterinariauniba.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Consigli per il futuro

Messaggio Da dario.guirreri il Gio Gen 17, 2013 11:46 pm

Admin A.P. ha scritto:Ciao Dario, benvenuto sul forum.
Posso immaginare come ti senta, leggendo svariate cose demotivanti in rete, come eccesso di veterinari... ricordo che c'era un articolo che parlava di come gli studenti di veterinaria fossero gli studenti più depressi, tra le cause c'era anche il fatto che studiamo per diventare veri e propri medici e delle volte non veniamo considerati come tali. Abiti in Sicilia e dici che c'è poca richiesta...
Beh... guarda il primo anno ad uno dei miei primi esami sotto la sfilza di nomi di un risultato di un test scritto c'era la scritta a penna "A che bello altri 100 disoccupati...."... Quindi un po' tutti abbiamo dovuto elaborare una schermatura da questi messaggi negativi.
Adesso, rifletti bene:
Hai sempre avuto il sogno di diventare un medico veterinario, questo significa che avevi un obiettivo, adesso, puoi vedere se per la tua mente quell'obiettivo è realizzabile.
Il rispetto che gli altri avranno per te a seconda della professione che scegli non so fino a che punto può essere affar tuo, anche l'opinione riguardo il prestigio di un medico veterinario... Se davvero in Sicilia non c'è richiesta puoi andare altrove.
Puoi utilizzare una scala di priorità. Per te è più importante l'opinione degli altri? Per te è più importante cosa ti accende di passione? Per te è più importante rimanere in Sicilia?
Gli stati di demotivazione e gli ostacoli saranno presenti per tutto il tuo percorso universitario ed anche oltre...
Non ho fatto nessun riferimento al denaro?! Se offri un servizio, nel modo giusto, nel posto giusto, seguendo la tua strada, il denaro deve arrivare per forza poiché è il modo sociale per dirti "GRAZIE!".
Fai la scelta che reputi giusta, per te!
Grazie per la risposta .Finalmente un pò di parole di conforto .Sono sempre stato un ragazzo così, con tutte le sue idee , e sempre con una grandissima faccia tosta ,con i miei perchè ,ho sempre pensato a quello che volevo fare da grande ,beh è stato naturale per me da sempre sono circondato da animali e piante di qualunque genere ,mi appassiona tutto ciò, la natura mi appassiona .Ripeto ho sempre seguito le mie idee , e non mi importa certamente cosa pensano le altre persone .Non so cosa sia peggio essere qui ,adesso, a chiedersi se sia giusto o sbagliato tutto ciò, se ho questi dubbi, o se faccio bene a interrogarmi su certe cose. Io ho solo tanta paura, paura di seguire quello che ero ,quello che forse sono ancora, ho paura che un giorno passione e volontà non basterà più , ho paura di non farcela,di non essere abbastanza ,di non essere competente ,di sbagliare ,ho solo soltanto paura.Siamo in un paese che spesso non permette ai giovani di fare ciò che amano ,ed è tutto così ingiusto ,così vergognoso.

dario.guirreri
Siate carini con me sono i miei primi messaggi...

Numero di messaggi : 4
Gratitudine : 0
Data d'iscrizione : 17.01.13

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Consigli per il futuro

Messaggio Da pointofview il Ven Gen 18, 2013 9:25 pm

Si ha paura di ciò che non si conosce, è un sentimento prevedibile, generalmente la voglia di conoscere soppianta questa paura e lascia spazio alla sperimentazione del fare.
Veterinaria ha tanti punti di vista, non ben palpabili dall'esterno, cose che si imparano solo frequentando, è uno sguardo sulle molteplici realtà, poi sta a te soffermarti dove più lo ritieni opportuno.
Se potessi tornare indietro, camminerei con meno paranoie e più serenità, ma ahimè anche quelle sono necessarie.



_________________
La scienza compie un suicidio quando adotta un credo.
Thomas Henry Huxley
avatar
pointofview
Moderatore
Moderatore

Maschio Numero di messaggi : 1582
Gratitudine : 668
Data d'iscrizione : 13.06.09
Località : Bari
Umore : decisamente acqueo

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Consigli per il futuro

Messaggio Da dario.guirreri il Ven Gen 18, 2013 9:32 pm

pointofview ha scritto: è uno sguardo sulle molteplici realtà, poi sta a te soffermarti dove più lo ritieni opportuno.
Salve,grazie per essere intervenuto.Ti riferisci alla possibilità di lavoro in campo della nutrizione?

dario.guirreri
Siate carini con me sono i miei primi messaggi...

Numero di messaggi : 4
Gratitudine : 0
Data d'iscrizione : 17.01.13

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Consigli per il futuro

Messaggio Da pointofview il Ven Gen 18, 2013 9:38 pm

Anche, ma non solo, sono veramente tante le opportunità, si va dal veterinario ispettore, al chirurgo, da chi si occupa di nutrizione ed alimentazione, al ricercatore dei più svariati campi...Sono veramente tanti gli sbocchi.
Credo che in generale, l'attività del medico veterinario, risulti distorta da una lente calibrata da non so ancora bene chi.
Il 90% entra con un'idea e ne esce con un'altra.
Le statistiche spesso si rifanno al veterinario ambulatoriale.

_________________
La scienza compie un suicidio quando adotta un credo.
Thomas Henry Huxley
avatar
pointofview
Moderatore
Moderatore

Maschio Numero di messaggi : 1582
Gratitudine : 668
Data d'iscrizione : 13.06.09
Località : Bari
Umore : decisamente acqueo

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Consigli per il futuro

Messaggio Da dario.guirreri il Ven Gen 18, 2013 9:53 pm

pointofview ha scritto:Anche, ma non solo, sono veramente tante le opportunità, si va dal veterinario ispettore, al chirurgo, da chi si occupa di nutrizione ed alimentazione, al ricercatore dei più svariati campi...Sono veramente tanti gli sbocchi.
Credo che in generale, l'attività del medico veterinario, risulti distorta da una lente calibrata da non so ancora bene chi.
Il 90% entra con un'idea e ne esce con un'altra.
Le statistiche spesso si rifanno al veterinario ambulatoriale.
IN questi mesi mi sono informato per bene (da inizio del test di ingresso che vi seguo) sugli eventuali sbocchi occupazionali e non ,forse perchè non sto vivendo in prima esperienza la cosa ,quindi non sò la realtà di questa facolta. Ma dimmi come mai si parla molto delle poche possibilità lavorative non intendo gli sbocchi ma proprio come ripeto sovrannumero di laureandi .E cosa vogliono adottare in merito le Università?Riduzione posti di matricole?Si sa nulla in merito?

dario.guirreri
Siate carini con me sono i miei primi messaggi...

Numero di messaggi : 4
Gratitudine : 0
Data d'iscrizione : 17.01.13

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Consigli per il futuro

Messaggio Da didi il Dom Gen 20, 2013 11:49 am

dario.guirreri ha scritto: Ma dimmi come mai si parla molto delle poche possibilità lavorative non intendo gli sbocchi ma proprio come ripeto sovrannumero di laureandi

questo è un problema che interessa tutte le università, non solo veterinaria! quindi in teoria dovremmo rinunciare tutti alla laurea! Anch'io sono siciliana ed il mio desiderio è quello di tornare in Sicilia una volta concluso il mio corso di studi. Ovunque c'è un numero elevato di veterinari, e tra questi c'è un elevatissimo numero di incompetenti, ma se vai da quelli davvero capaci vedrai che la clientela non gli manca! Volere è potere!! se questo è davvero il tuo sogno vai avanti per la tua strada senza farti troppe domande, impegnati a raggiungere il tuo obiettivo nel migliore dei modi e verrai ripagato per i tuoi sacrifici!
Non sono d'accordo con l'affermazione di Admin quando dice "Se davvero in Sicilia non c'è richiesta puoi andare altrove.".. Se il Sud è in queste condizioni è proprio a causa di questa mentalità! Si cerca sempre la strada più facile senza pensare che tutti insieme potremmo cambiare le cose.. forse sono una povera illusa ma ci lamentiamo tanto senza fare nulla per migliorare la situazione!
avatar
didi
Apprendista
Apprendista

Femmina Numero di messaggi : 73
Gratitudine : 64
Data d'iscrizione : 08.07.10
Età : 28
Località : Catania
Umore : sono una persona tranquilla!! capito????? -.-

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum